agenda

La Rivale di M. Taralli Annina National Theatre of Miskolc...
Andrea Chenier di U. Giordano Contessa di Coigny Teatro del...

Press

Concerto Esther Mazzoleni Palermo

Simona Di Capua dai modi aristocratici nel porgere la musica e nel viverla, attenta al fraseggio e al senso profondo delle parole, con una gestuaità sempre pertinente, in linea con lo stile e la caratura dei soggetti disegnati con autenticità e verità: la Seymour dell'Anna Bolena, la Dorabella mozartiana, l'Elisabetta della Stuarda, Romeo dei Capuleti e Adalgisa della Norma trovavano in lei una vocalità quasi falcon che siavvaleva di una pronuncia chiara, un fraseggio articolato e una voglia di consegnare fedelmente l'appassionante fisionomia dei personaggi. E' stata capace di calamitare l'attenzione del pubblico regalando momenti coinvolgenti di musica e teatro.

Gaetano Albergamo

Alisa - Lucia di Lammermoor - Opera Firenze

Buona l'Alisa di Simona Di Capua che si è distinta nei suoi interventi con grande paronanza vocale e scenica

Simone Tomei

Simona Di Capua è in'Alisa partecipe e di morbida proiezione

GB Opera

 

L'Opera

Impeccabile del punto di vista scenico e vocale la Kate Pinkerton di Simona Di Capua

Nicola Sbisà 

Una voce poco fa

Simona di Capua da voce a  Berta e segna il personaggio con una ottima interpretazione vocale.  Ora è gentile cameriera, ora invitante massaggiatrice di Don Bartolo o Figaro, ora donna delle pulizie con il mocio insieme all’altro servitore Ambrogio (Una voce poco fa)

L'Opera

Nicola Sbisà definisce Ottima l'Annina di Simona Di Capua

Simona Di Capua
cod fisc: DCPSMN85C62A662X